Amplificatore di potenza F50SE

Il finale di potenza F50SE dispone di 50W su 8 Ω in classe A dinamica. Il sistema utilizzato, coperto da brevetto, consente il funzionamento in pura classe A dell'amplificatore fino alla potenza nominale, con una dissipazione di calore paragonabile a quella di un finale tradizionale in classe AB.

La circuitazione adottata si compone di due soli stadi: un unità di guadagno senza retroazione e un buffer a Mosfet in uscita. Data la totale assenza di retroazione il finale è estremamente stabile su ogni tipo di carico e non fa uso delle classiche compensazioni presenti in quasi tutti gli amplificatori di potenza. Nell’ottica del massimo purismo le protezioni impiegate non comprimono il segnale in uscita, limitandosi ai fusibili, per la protezione del carico, e ad un sensore termico per la salvaguardia dei dispositivi finali. Il F50SE può poi essere utilizzato a ponte, in configurazione monofonica, arrivando ad erogare più di 150W su otto ohm. L'utilizzo di un trasformatore toroidale e di uno chassis in materiale amagnetico (alluminio) garantiscono livelli di interferenza elettromagnetica estremamente bassi.

La componentistica selezionata e di particolare pregio (condensatori Solen e Wima, resistenze a strato metallico) affiancata dall'assenza di retroazione e al minimalismo della circuitazione assicura prestazioni di trasparenza, dinamica e ricostruzione scenica di assoluto rilievo.

Il frontale può essere richiesto sia con il corpo centrale nero che in oro lucido.